Haroldo Conti

Haroldo Conti

Haroldo Conti (1925-1976), grande narratore argentino, autore di indimenticabili racconti i cui protagonisti sono semplici artigiani, umili delle villas miseriasgauchos, bambini e sognatori, la campagna, gli alberi, la luce. Pluripremiato e amatissimo in patria, ha pubblicato quattro romanzi e varie raccolte di racconti.

Figlio di emigrati italiani, cresciuto nella pampa, negli oltre vent’anni di attività letteraria ha conquistato la stima dei critici -che lo premiano a ogni sua pubblicazione- ma soprattutto il profondo affetto dei suoi lettori. Inviso alla dittatura argentina, il 5 maggio 1976 fu sequestrato e torturato a morte. È uno dei 30.000 desaparecidos.

Oltre che scrittore, Conti è stato anche insegnante di latino, pilota civile, appassionato navigatore di fiume e camminatore. 


NEL CATALOGO DI BURRITOS EDIZIONI: IN VITA (2020) e  RACCONTI COMPLETI (2019)

Tagged .